rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Donna travolta e uccisa da un treno: morta una 38enne, circolazione in tilt e ritardi di 90'

È successo nella mattinata di lunedì 23 settembre, sul posto i carabinieri e il 118. Il dramma

Una donna di 38 anni è stata travolta e uccisa da un treno a Olgiate di Molgora nella mattinata di lunedì 23 settembre.

Tutto è avvenuto un attimo prima delle 8 nei pressi della stazione, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Non è chiara l'esatta dinamica: sul caso stanno indagando i carabinieri di Merate e la Polfer.

Inutili i soccorsi: la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un'ambulanza e un'auto medica in codice rosso ma i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna.

Circolazione dei treni in tilt

Per permettere i rilievi delle forze dell'ordine Trenord ha interrotto la circolazione tra le stazioni di Carnate-Usmate e Calolziocorte Olgiate.

"I treni potranno subire ritardi di circa 90 minuti, variazioni di percorso o cancellazioni", ha spiegato la società che ha attivato gli autobus sostitutivi.

Autobus sostituitivi 

- dalla stazione di Caloziovorte Olginate fino a Carnate Usmate, alle ore 09:00 circa;

- dalla stazione di Carnate Usmate fino a Calolziocorte Olginate alle ore 08:50 circa.
I bus effettueranno servizio spola.

Percorsi alternativi

- treni della linea S7 Lecco-Molteno-Monza-Milano

- treni della relazione Lecco-Bergamo fino a Ponte San Pietro e successivamente i treni della linea Bergamo-Carnate-Milano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna travolta e uccisa da un treno: morta una 38enne, circolazione in tilt e ritardi di 90'

MilanoToday è in caricamento