Cronaca Porta Volta / Corso Garibaldi

Morto Alfonso Franco Grassi: aveva 71 anni

L'artista e designer era stato docente a Brera e, tra l'altro, aveva contribuito al progetto di pedonalizzazione di corso Vittorio Emanuele

E' morto a Milano, nella notte tra il 13 e il 14 maggio, Alfonso Franco Grassi: aveva 71 anni. Nato in Eritrea da una famiglia milanese, ha studiato a Brera ed è poi diventato un celebre artista e designer.

Nel 1964 in via Saldini co-fonda il gruppo Mid (Movimento immagine dimensione), incoraggiato da vari artisti e intellettuali già affermati come Bruno Munari, Umberto Eco o Dario Fo. Nel 1966 il gruppo si trasforma in studio ottenendo diversi premi e segnalazioni negli anni. Nel campo del disegno industriale, fra gli altri, si segnala la realizzazione del rasoio Bic Black (1985).

Grassi e lo studio Mid contribuirono anche alla pedonalizzazione di Corso Vittorio Emanuele. Nel 1992 fondò lo studio Grassi e Associati occupandosi di allestimenti espositivi per fiere e musei. Presidente (1993 - 1998) dell'azienda di promozione turistica (Apt) di Milano, è stato anche docente in istituti d'arte e all'Accademia di Brera.

I funerali venerdì 16 maggio alla chiesa di Santa Maria Incoronata di corso Garibaldi, alle 11 del mattino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto Alfonso Franco Grassi: aveva 71 anni

MilanoToday è in caricamento