Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Uomo morto nel parcheggio di Malpensa: trovato da sua moglie con "cerca iPhone"

L'uomo, un 74enne, era scomparso da qualche giorno. A dare l'allarme è stata sua moglie

Ha visto, dopo giorni di silenzio, che il telefono di suo marito risultava nel parcheggio del terminal 2 a Malpensa. È arrivata lì e ha notato la sua auto, ma lui purtroppo era già morto. 

Il corpo senza vita di un uomo di settantaquattro anni, un signore che risultava scomparso da qualche giorno, è stato scoperto giovedì pomeriggio fuori dall'aeroporto milanese. A dare l'allarme, poco prima delle 15, è stata sua moglie, che - stando a quanto riferito da "La Prealpina" - ha ricevuto il segnale da "trova il mio iPhone", l'"app" in grado di localizzare un cellulare. 

Quando la donna è arrivata a Malpensa ha visto che il 74enne era esanime in macchina e così ha dato l'allarme. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco e i soccorritori del 118 con un'ambulanza e un'auto medica. 

I dottori, però, non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo morto nel parcheggio di Malpensa: trovato da sua moglie con "cerca iPhone"

MilanoToday è in caricamento