rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Suicidio omicidio nell'Adda: è morto il piccolo neonato

L'esposizione al freddo intenso ha causato un'ipotermia al bambino di pochi mesi. Era stato trasportato al San Raffaele, ma il suo corpicino non ha retto

Dopo quasi 24 ore è morto il bambino gettato dalla madre sull'Adda a Truccazzano, come MilanoToday aveva riportato in esclusiva. 

L'esposizione al freddo intenso ha causato un'ipotermia al bambino di pochi mesi che era stato ricoverato in rianimazione all'ospedale San Raffaele.

La madre del piccolo (originaria del Burkina Faso, di 35 anni) sarebbe entrata nel tratto di fiume che attraversa il Parco della Bisarca a Truccazzano intorno alle 16.30 di giovedì 8 novembre, tenendo il proprio figlioletto legato a una fascia, una di quelle tipiche delle donne africane, salvo poi abbandonarlo sul greto a causa del suo stato confusionale.

La donna, trasportata all'ospedale di Melzo, adesso, è accusata di omicidio e le sue condizioni non sono gravi.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio omicidio nell'Adda: è morto il piccolo neonato

MilanoToday è in caricamento