rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Quinto Romano / Via Caldera

Milano, uomo trovato morto nel 'laghetto' della cava

Il rinvenimento martedì mattina. L'allarme dato da un passate

Il cadavere di un uomo è stato ripescato martedì mattina dal bacino di cava Ongari, a poca distanza dal parco delle Cave, in zona Baggio. L'allarme è scattato verso le 11.30, quando un passante dalla vicina via Caldera ha notato qualcosa in acqua e ha chiesto aiuto alle forze dell'ordine. 

È del 20enne scomparso il corpo nel laghetto: è annegato dopo il bagno con lo zio

I carabinieri e i vigili del fuoco sono riusciti a riportare il corpo in superficie soltanto verso le 14. I medici del 118, intervenuti con un'ambulanza e un'auto medica, non hanno potuto far altro che certificarne il decesso. 

Al momento il corpo non è ancora stato identificato. L'unica certezza è che si tratta di una persona di sesso maschile. A una prima analisi esterna, nonostante i segni lasciati dall'acqua, sul cadavere non sembra ci siano tracce evidenti di violenza, ma accertamenti più approfonditi saranno eseguiti dal medico legale. Sulla morte dell'uomo indagano i carabinieri. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, uomo trovato morto nel 'laghetto' della cava

MilanoToday è in caricamento