Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Bicocca / Viale Sarca, 205

Claudio, il dirigente della Pro Patria Milano morto schiacciato dal cavalcavia

Aveva 68 anni: ex professore di educazione fisica, dirigeva la sezione tennis della storica società sportiva milanese. Viveva a Civate. Lascia una moglie e una figlia

bertini ponte crollato ok-2

Era direttore della sezione tennis della storica Pro Patria Milano il 68enne Claudio Bertini, morto mentre era alla guida della sua Audi sulla Valassina nel pomeriggio di venerdì 28 ottobre, quando è improvvisamente crollato il ponte all'altezza di Annone Brianza. Fatale il crollo del Tir che stava percorrendo il cavalcavia.

Bertini, ex professore di educazione fisica in pensione, aveva lavorato negli uffici della Pro Patria in viale Sarca, al confine tra Milano e Sesto San Giovanni, anche venerdì 28. Stava tornando a casa a Civate, dove si era trasferito negli anni '80. Lascia la moglie Augusta Brusadelli e la figlia Valeria.

VIDEO: CROLLA IL PONTE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Claudio, il dirigente della Pro Patria Milano morto schiacciato dal cavalcavia

MilanoToday è in caricamento