rotate-mobile
Cronaca Via Don Luigi Sturzo

Uomo trovato morto fuori dalla stazione Garibaldi a Milano

L'allarme poco prima delle 16. Morto un 60enne

Quando sono arrivati i soccorritori, ormai non c'era più nulla da fare. Un uomo di 60 anni, un senza fissa dimora, è stato trovato morto mercoledì pomeriggio in viale don Luigi Sturzo, a due passi dalla stazione ferroviaria di Porta Garibaldi a Milano. 

A dare l'allarme, pochi minuti prima delle 16, è stato un clochard che dorme in zona. Sul posto sono intervenuti gli equipaggi di due ambulanze e un'auto medica, ma i sanitari hanno potuto soltanto constatare il decesso del 60enne, che era in rigor mortis, segno evidente che la morte era avvenuta già da qualche ora. Sul corpo non sono stati trovati segni di violenza e le indagini sono affidate ai carabinieri.

È verosimile, stando a quanto finora appreso, che l'uomo passasse le sue notti e le sue giornate poco lontano dallo scalo ferroviario, in quel sottopassaggio che da tempo accoglie numerosi clochard. 

Proprio lì, a maggio scorso, un ragazzo di 25 anni era stato trovato ormai privo di vita in una di quelle dimore di fortuna costituite da materassi e coperte sistemati a terra. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo trovato morto fuori dalla stazione Garibaldi a Milano

MilanoToday è in caricamento