Domenica, 14 Luglio 2024
I soccorsi

'Colpo di calore', morto un uomo di 41 anni

Il paziente è deceduto nell'ospedale di Legnano, dov'era arrivato il elisoccorso

Sarebbe morto per colpa del caldo. È questa l'ipotesi principale sulle cause della morte di un uomo di 41, deceduto all'ospedale di Legnano (Milano), d'era arrivato in elisoccorso da a Sesto Calende (Varese). Il fatto è accaduto intorno alle 17 di venerdì lungo il Sempione.

A prestare i primi soccorso sono stati alcuni passanti. L'uomo era accasciato a terra in stato confusionale. Sul posto sono rapidamente intervenuti il 112 e i carabinieri della stazione di Sesto Calende. Il quarantunenne, residente nel Gallaretese, è stato spostato all'ombra mentre da un vicino ristorante è stato recuperato del ghiaccio per cercare di abbassare l'elevatissima temperatura corporea.

Vista la situazione il personale sanitario ha disposto il trasporto in ospedale dove l'uomo è arrivato in arresto cardiaco e dove è morto poco dopo il ricovero in pronto soccorso. Come detto il caldo e la forte umidità potrebbero aver contribuito in modo significativo al malore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Colpo di calore', morto un uomo di 41 anni
MilanoToday è in caricamento