rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca

Giovane di Milano entra nel lago e non riemerge più: trovato morto

David da Silva, questo il suo nome, era andato a trovare alcuni suoi amici in campeggio per una festa

È morto nel lago di Annone a 34 anni. La tragedia è avvenuta a Oggiono, nel Lecchese, domenica 19 luglio, nel pomeriggio. A perdere la vita David Da Silva, di origine brasiliana e residente a Milano città.

Il ragazzo era andato a trovare alcuni amici in campeggio per una festa. Non vedendolo più riemergere dall'acqua sono stati proprio loro a lanciare l'allarme, intorno alle 18. Sul posto sono accorsi 118, vigili del fuoco - con l'ausilio di un elicottero - carabinieri e i sommozzatori arrivati da Milano. Dopo un paio di ore di complesse ricerche, il corpo purtroppo ormai senza vita del giovane è stato trovato dai sommozzatori.

Stando ad alcune testimonianze, Da Silva era entrato in acqua per un tuffo, ma non era più riemerso. Nella serata è arrivata la triste notizia del suo ritrovamento. Per lui ormai non c'era più nulla da fare e i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Le indagini sull'accaduto sono affidate ai carabinieri della compagnia di Merate.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane di Milano entra nel lago e non riemerge più: trovato morto

MilanoToday è in caricamento