menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cattaneo in una foto pubblicata da Nicolò Mardegan

Cattaneo in una foto pubblicata da Nicolò Mardegan

È morto Giovanni Cattaneo, il primo vero "Capitan Findus" che viveva al Corvetto

Cattaneo, malato da tempo, si è spento a 84 anni all'Istituto Piero Redaelli di Milano

È morto a 84 anni Giovanni Cattaneo, il primo "Capitan Findus" della pubblicità dei bastoncini di pesce tra gli anni Settanta e Ottanta. Ricoverato all'istituto geriatrico Piero Redaelli di Milano, era malato da tempo.

Prima di essere ricoverato all'istituto, Cattaneo viveva in una casa popolare al Corvetto, un quartiere periferico a sud di Milano, insieme al suo pastore tedesco Com. Lì si era trasferito dopo aver dovuto lasciare la sua casa in zona Paolo Sarpi a causa di una serie di rovesci di fortuna che gli avevano lasciato profonda amarezza.

Al quotidiano Il Giorno, che nel 2012 era andato a trovarlo al Corvetto, aveva mostrato orgoglioso i cimeli di una vita passata nel mondo dello spettacolo, avendo lui lavorato tra pubblicità, fotoromanzi e altro. Con ancora in testa l'inseparabile berretto marinaro e la iconica barba bianca, Cattaneo si "sentiva" ancora il Capitan Findus che faceva sognare i bambini che lo guardavano in tv. Le sue ceneri saranno portate nel cimitero di San Michele dei Mucchietti, una frazione di Sassuolo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Attualità

Netflix ha ambientato una serie tv a Milano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento