rotate-mobile
Cronaca Corvetto / Via Giovanni Battista Cassinis

Milano, uomo investito e ucciso da un treno

Il dramma è avvenuto mercoledì sera tra le stazioni di Rogoredo e Lambrate. I fatti

Serata di sangue, quella di mercoledì a Milano, dove un uomo di cinquantotto anni, italiano, è stato investito e ucciso da un treno. 

La tragedia si è consumata verso le 21 poco dopo la stazione di Rogoredo, nel tratto di binari che vanno proprio da Rogoredo a Lambrate. Non è ancora chiaro, al momento, se si sia trattato di un gesto estremo o se l’uomo stesse camminando nei pressi dei binari prima di essere travolto dal convoglio, un Italo in servizio da Roma a Milano centrale. 

Per cercare di salvare la vita all’uomo, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e un’ambulanza, ma i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso del cinquantottenne. 

Le indagini, per capire se si sia trattato o meno di un suicidio, sono affidate alla Polfer. 

L’incidente, inevitabilmente, ha mandato in tilt la circolazione ferroviaria, con Trenitalia che ha segnalato “ritardi fino a tenta minuti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, uomo investito e ucciso da un treno

MilanoToday è in caricamento