rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
L'infortunio / Bollate / Via San Nicola

Operaio muore schiacciato nel compattatore

L'uomo è deceduto all'interno di un'azienda che si occupa di demolizioni auto

Un uomo di 52 anni, Amd Yousri, è morto martedì mattina in un incidente sul lavoro a Bollate (Milano). L'infortunio è accaduto poco prima delle 8, all'interno degli stabilimenti della Riam, in via San Nicola 45.

L'incidente è avvenuto nel compattatore, come riferiscono i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano: non è chiara ancora la dinamica esatta. Il macchinario, che avrebbe stritolato il 52enne, sarà sequestrato. La Riam è un'azienda che si occupa della bonifica, della demolizione e del recupero dei veicoli fuori uso, nonché di altri materiali a matrice metallica ancora valorizzabili. Amd Yousri, residente a Bollate e padre di tre figli, era un lavorate esperto.

L'Agenzia regionale emergenza urgenza ha inviato due squadre con ambulanza e automedica ma purtroppo per l'operaio non c'era nulla da fare. Il 52enne, di origine egiziana, è morto sul colpo. Oltre al personale sanitario e ai pompieri, in via San Nicola sono intervenuti gli agenti dalla polizia locale e il personale Ats.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio muore schiacciato nel compattatore

MilanoToday è in caricamento