menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lutto a Senago, scompare all'improvviso a 56 anni: ultimo saluto a 'Gigi'

A piangerlo anche la Confraternita della Pentola, di cui era cuore pulsante

"Oggi il nostro carissimo amico compagno confratello Gigi, una persona davvero buona e speciale per noi e per il nostro paese, ci ha lasciati". È con queste parole che l'associazione Confraternita della pentola di Senago ha annunciato la prematura e improvvisa scomparsa di Luigi Martin, morto nei giorni scorsi dopo un malore all'età di 56 anni.

In tanti nella cittadina a nord di Milano hanno espresso cordoglio per la scomparsa del 56enne, noto solo con il soprannome di 'Gigi' a tantissimi cittadini che l'avevano incontrato nel mondo dell'associazionismo o in quello del campeggio della parrocchia. La famiglia ha voluto ringraziare con un messaggio, commossa, quanti hanno dedicato un pensiera a Luigi: "L'affetto ricevuto ci è stato di grande conforto in questo momento doloroso". A piangerlo il fratello, i nipoti, gli zii e i cugini.

"Un angelo è venuto a prenderlo perché (questo mi piace pensare) lassù hanno bisogno di lui... - continua su Facebook l'associazione di cui l'uomo, residente a Senago, faceva parte -. Ciao Gigi amico di tante avventure, grazie a te abbiamo potuto aiutare chi davvero aveva bisogno di noi... Ti vogliamo bene fai buon viaggio!!!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento