rotate-mobile
Cronaca

Incidente a Malpensa nell'area cargo: operaio 49enne muore schiacciato da un "trattorino"

Il dramma alle 6.45 di mercoledì mattina. L'uomo sarebbe stato colpito da un mezzo

Dramma mercoledì mattina nell'area cargo al terminal 2 dell'aeroporto di Malpensa, teatro di un incidente sul lavoro costato la vita a un operaio di quarantanove anni. 

Stando alle primissime informazioni fornite dall'azienda regionale emergenza urgenza, la tragedia si è consumata alle 6.45, quando il 49enne - che stava lavorando nel magazzino della Dhl - sarebbe stato schiacciato da un "trattorino". Pare, secondo le prime ricostruzioni, che l'uomo stesse guidando il mezzo che, ribaltandosi, lo avrebbe schiacciato. 

Dalla centrale operativa del 118 hanno immediatamente inviato sul posto un'ambulanza, un'auto medica e un elicottero da Como. Nonostante gli sforzi dei soccorritori, però, non c'è stato nulla da fare e l'uomo è morto praticamente sul colpo. 

A dare l'allarme sarebbero stati alcuni suoi colleghi, che avrebbero assistito all'incidente. Nell'area cargo, che si trova nel terminal 2, sono intervenuti anche i carabinieri e i tecnici dell'Ats, che ora effettueranno tutti i rilievi del caso per ricostruire le cause della tragedia e appurare eventuali responsabilità. 

Sciopero a Malpensa

Due ore di sciopero. È quanto hanno organizzato i lavoratori di Dhl Express di Malpensa per la giornata di giovedì 13 giugno; una protesta dopo il tragico incidente sul lavoro. Una mobilitazione per "denunciare le gravi situazioni di insicurezza in cui spesso si trovano ad dover operare i lavoratori del trasporto merci e della logistica", hanno spiegato in una nota Filt, Cgil, Cisl e Uiltrasporti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Malpensa nell'area cargo: operaio 49enne muore schiacciato da un "trattorino"

MilanoToday è in caricamento