Scivola durante un'escursione sulle Dolomiti: morto milanese di 74 anni

L'uomo è precipitato per quasi duecento metri

Foto del Soccorso Alpino Veneto (Fb, repertorio)

Tragedia sulle Dolomiti nella mattinata di mercoledì 15 luglio. Un pensionato milanese di 74 anni, Giancarlo Luigi Ricciardi, è morto dopo essere scivolato da un sentiero su un pendio erboso. L'allarme è scattato intorno alle dieci e venti ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare.

E' successo a Rocca Pietore, in provincia di Belluno. L'uomo, che risiede in provincia di Milano, si trovava con altri sei escursionisti e una guida alpina lungo il sentiero che dal Rifugio Padon, di fronte alla Marmolada, conduce al Bivacco Bontadini. Secondo la ricostruzione, il pensionato ha perso l'equilibrio, forse inciampando, ed è precipitato per circa duecento metri più in basso sul manto erboso.

Nulla da fare per l'uomo

Sul posto sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino della Val Pettorina, insieme al soccorso della guardia di finanza, al personale del 118 e ai carabinieri di Caprile Bellunese. I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo, a causa dei molti traumi. La salma è stata ricomposta e portata in barella, poi trasferita alla cella mortuaria del cimitero di Rocca Pietore a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento