menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Tragedia in montagna: escursionista milanese morto in Val Masino

L'uomo, 56enne, ha avuto un malore mentre era in cammino. Purtroppo inutile l'intervento delle squadre di soccorso

Tragedia in val Masino, provincia di Sondrio, nella giornata di sabato 7 settembre. Un uomo di 56 anni di Paderno Dugnano (Milano) è stato ritrovato senza vita nella zona dei Bagni di Masino, storica località termale della zona, per la precisione nei pressi del rifugio Omio.

Fatale un malore che lo ha colpito mentre faceva un'escursione. L'allarme è scattato intorrno alle sette e mezza di mattina. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, le squadre territoriali del soccorso alpino, il Sagf della guardia di finanza e l'elisoccorso da Bergamo.

Morto per un malore

Ma per il 56enne non c'è stato nulla da fare: il medico del 118 non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento