Cronaca

Giallo a San Colombano al Lambro, trovato morto in casa in una pozza di sangue: si indaga

I carabinieri stanno indagando per cercare di ricostruire come è morto il 67enne

Un uomo di 67 anni è stato trovato cadavere nella sua abitazione di San Colombano al Lambro nel pomeriggio di venerdì 30 aprile. 

Il 67enne era riverso in una pozza di sangue sul pavimento di un soppalco. Sul caso stanno indagando i carabinieri: per il momento non è ancora chiara la causa della morte. La scientifica è intervenuta per capire se si tratti di morte naturale o di un omicidio. La procura di Lodi, nel frattempo, ha aperto un'inchiesta: le indagini sono coordinate dal procuratore della Repubblica Domenico Chiaro.

Il cadavere è stato scoperto dai vigili del fuoco del comando provinciale di Lodi, intervenuti sul posto in seguito alla segnalazione di un vicino che non vedeva il 67enne da diversi giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giallo a San Colombano al Lambro, trovato morto in casa in una pozza di sangue: si indaga

MilanoToday è in caricamento