Cronaca

Turista milanese muore in spiaggia mentre passeggia, la moglie ha un malore e va in ospedale

La coppia aveva festeggiato da pochi giorni i 50 anni di matrimonio

Repertorio

Si è accasciato mentre passeggiava tranquillamente sul lungomare Mameli a Senigallia, nell'Anconetano. E' morto così un turista di 84 anni di origine milanese, C.G., nella mattinata di sabato 30 giugno. Immediati i soccorsi, anche con l'elicottero, ma nulla da fare: nonostante le manovre di salvataggio dei medici, l'uomo è spirato. 

E' successo verso le undici meno un quarto di mattina. Con lui passeggiava la moglie, che ha assistito inerme al fatto e ha accusato a sua volta un malore, tanto che i sanitari l'hanno portata per accertamenti all'ospedale di Senigallia. La salma dell'uomo, invece, è stata trasportata all'obitorio cittadino.

Da pochi giorni la coppia aveva festeggiato i 50 anni del loro matrimonio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turista milanese muore in spiaggia mentre passeggia, la moglie ha un malore e va in ospedale

MilanoToday è in caricamento