Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Schiacciato dal trattore: muore un milanese mentre lavorava nella sua tenuta

L'uomo, da sempre residente a Milano ma di famiglia bobbiese, stava effettuando alcuni lavori nel terreno di proprietà poco distante dal luogo dove è avvenuta la tragedia

Il trattore ribaltato

Tragedia nel pomeriggio del 15 maggio a Cernaglia di Bobbio, nel Piacentino. Un milanese di 73 anni, Sergio Croci, ha perso la vita dopo essersi ribaltato con il suo trattore in una scarpata. Stava lavorando nella sua tenuta. Croci era un noto artista-artigiano, maestro nel lavorare le ceramiche e ampiamente apprezzato e riconosciuto in tutta la Lombardia. 

La vittima stava rientrando a casa quando probabilmente ha urtato un sasso sulla carreggiata, ha perso il controllo del mezzo in un tratto di strada in pendenza ed è finito nella scarpata. Il trattore si è ribaltato e il 73enne è rimasto schiacciato perdendo la vita. Sul posto sono arrivati in pochi minuti i vigili del fuoco del distaccamento di Bobbio, e l'ambulanza con medico e infermiere del 118 del paese dell'Alta Valtrebbia ma per l'uomo non c'era più nulla da fare.

In un primo momento era stato anche allertato l'elisoccorso di Parma. I carabinieri della stazione e del Radiomobile di Bobbio si stanno occupando della dinamica dell'incidente. I vigili del fuoco hanno lavorato duramente per estrarre il corpo dall'abitacolo.

L'uomo, da sempre residente a Milano ma di famiglia bobbiese, stava effettuando alcuni lavori nel terreno di proprietà poco distante dal luogo dove è avvenuta la tragedia. Si era ritirato lì dopo il pensionamento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schiacciato dal trattore: muore un milanese mentre lavorava nella sua tenuta

MilanoToday è in caricamento