Bollate (Milano), treno travolge e uccide un giovane nei pressi della stazione: la tragedia

A segnalare l'accaduto sarebbe stato il macchinista del treno, dopo l'impatto col ragazzo

Repertorio

Non c'era nulla da fare, le conseguenze dell'incidente sono state devastanti per lui, ed è morto sul colpo. Un treno ha travolto e ucciso un ragazzo poco prima delle 22 di lunedì a Bollate (Milano). 

A dare la notizia è l'Azienda regionale emergenza urgenza che sul posto è intervenuta con un'ambulanza e un'automedica. Il personale dei due equipaggi non hanno potuto fare altro che constatare la morte del giovane (i cui dati anagrafici sono in corso di verifica).

Sul posto, altezza via Vittorio Veneto, sono arrivati anche i carabinieri della Compagnia di Rho, gli uomini della Polfer per seguire i rilievi e cercare di comprendere come si sono svolti i fatti. Non è chiaro se si sia trattato di un incidente o di un gesto volontario da parte della vittima. Presenti anche i vigili del fuoco di Milano. 

A segnalare l'accaduto sarebbe stato il macchinista del treno, dopo l'impatto col ragazzo.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 199 284 284 oppure online, dalle 10 alle 24. Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero verde gratuito 800 86 00 22 da telefono fisso o al numero 06 77208977

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

  • Coronavirus, fa paura la variante brasiliana del covid, Galli: "È una cosa pesante purtroppo"

  • Milano, la Lombardia è zona rossa: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, il negozio vieta l'ingresso "alle persone vaccinate di recente": il cartello diventa virale

Torna su
MilanoToday è in caricamento