Cronaca Corvetto / Via Giovanni Battista Cassinis, 21

Una persona è morta travolta da un treno a Milano

L'episodio è avvenuto nei pressi della fermata Rogoredo. Ne da notizia il 118

Un uomo di 33 anni è morto dopo essere stato travolto da un treno all'alba di lunedì 10 maggio, nei pressi della stazione Rogoredo di Milano. 

La notizia è stata confermata dall'Azienda regionale emergenza urgenza che sul posto, in via Giovanni Battista Cassinis, è intervenuta con ambulanza e automedica alle 4.25. Per la vittima, un egiziano di 33 anni e senza fissa dimora, non c'era nulla da fare ed è morta sul colpo. 

Il personale sanitario ha lavorato gomito a gomito con i vigili del fuoco, presenti in questi casi per liberare il corpo delle persone investite dalle rotaie dei treni. Nel luogo dell'incidente sono arrivati anche gli uomini della polizia ferroviaria, il personale delle ferrovie e l'autorità giudiziaria per i rilievi di rito con ripercussioni per la circolazione dei convogli.

Non è ancora nota la dinamica dei fatti. Non si esclude che possa essere stato un gesto volontario da parte dell'uomo.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 02 2327 2327 (servizio attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24) oppure puoi metterti in contatto con loro attraverso la chat di Whatsapp al numero 345 036 1628 (servizio attivo tutti i giorni dalle 18 alle 21). Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero 06 77208977 (costi da piani tariffari del tuo operatore), un servizio attivo tutti i giorni dalle 13 alle 22.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una persona è morta travolta da un treno a Milano

MilanoToday è in caricamento