Cronaca

Dramma ad Arcore, uomo di 40 anni investito dal treno al passaggio a livello: morto sul colpo

Il dramma martedì mattina in via Achille Grandi ad Arcore, dove si trova il passaggio a livello

Un uomo di circa 40 anni è morto martedì mattina ad Arcore dopo essere stato investito da un treno. 

È accaduto pochi minuti prima delle 7 all'altezza di via Achille Grandi, dove si trova il passaggio a livello. Sul posto si sono immediatamente precipitati i soccorritori con un'ambulanza e un'auto medica del 118 in codice rosso insieme ai carabinieri, alla polizia ferroviaria e ai vigili del fuoco. Purtroppo per l'uomo non c'era già più nulla da fare: troppo gravi le lesioni riportate nell'impatto con il convoglio.

Sulla dinamica dell'accaduto indaga la polizia ferroviaria: va accertato se la vittima stesse attraversando i binari o se si sia trattato di un gesto volontario. 

Ritardi dei treni martedì mattina

Inevitabili le ripercussioni sul traffico ferroviario: diverse direttrici di Trenord hanno accumulato ritardi fino a 120 minuti per consentire l'intervento dell'autorità giudiziaria sui binari. 

"A causa dell'investimento di una persona, avvenuto tra le stazioni di Arcore e Carnate-Usmate, e il conseguente intervento da parte delle Autorità competenti, la circolazione avviene al momento solo su uno dei due binari della linea, in senso alternato tra Carnate Usmate e Arcore" si legge sul sito dell'azienda. 

I disagi hanno interessato le linee Tirano-Sondrio-Lecco-Milano, Bergamo-Carnate-Milano e Lecco-Carnate-Milano. La stessa Trenord ha avvisato di possibili ritardi fino a 60 minuti e ha informato i "clienti in partenza da Lecco e diretti a Milano, e viceversa" che "possono utilizzare i treni della relazione S7 via Molteno, senza pagare alcuna maggiorazione al titolo di viaggio. In alternativa, da Lecco, è possibile utilizzare i treni per Bergamo e successivamente i treni della linea Bergamo-Milano via Pioltello".

Terzo investimento in pochi giorni

Soltanto lo scorso venerdì una tragedia simile era avvenuta a Magenta. Lì a perdere la vita era stato un uomo di sessantuno anni, travolto da un treno mentre cercava di attraversare i binari

Così come pare stesse attraversando anche la 30enne investita lunedì 25 marzo in stazione a Locate di Triulzi. La donna, estratta da sotto il convoglio, aveva perso entrambe le gambe. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma ad Arcore, uomo di 40 anni investito dal treno al passaggio a livello: morto sul colpo

MilanoToday è in caricamento