rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Corvetto / Via Giovanni Battista Cassinis

Milano, tragedia a Rogoredo: uomo travolto e ucciso da un treno sui binari dell'alta velocità

Il dramma alle 21 di mercoledì sera. Morto sul colpo un 51enne. Inutile l'arrivo dei soccorsi

Serata di sangue quella di mercoledì a Milano, dove un uomo è morto investito da un treno a due passi dalla stazione di Rogoredo. Teatro del dramma, avvenuto alle 21 in punto, è stata via Giovanni Battista Cassinis, proprio a pochi metri dall'ingresso dello scalo ferroviario milanese. 

Stando alle prime informazioni apprese, a perdere la vita sarebbe stato un uomo di 51 anni, morto praticamente sul colpo. Per i soccorsi erano intervenuti gli equipaggi di un'ambulanza e un'auto medica del 118, i vigili del fuoco e gli agenti della Polfer, ma il 51enne era già deceduto. 

La tragedia si è consumata sui binari dell'alta velocità e ad ora la dinamica non è ancora nota: resta da chiarire se l'uomo stesse cercando di attraversare o se si sia trattato di un tragico gesto volontario. 

Poco più di una settimana fa un altro uomo - un 40enne - aveva perso la vita a Rogoredo. Lui era finito sotto un treno di passaggio al binario 1 e anche lui era morto praticamente sul colpo, con i soccorritori che non avevano avuto nessuna possibilità di salvargli la vita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, tragedia a Rogoredo: uomo travolto e ucciso da un treno sui binari dell'alta velocità

MilanoToday è in caricamento