Travolto da un treno in corsa e decapitato: tragedia a Santo Stefano Ticino

Il dramma domenica mattina verso le otto e mezza

Tragedia a Santo Stefano Ticino (nel Magentino) nella mattinata di domenica 14 febbraio 2016. Un uomo di 41 anni è morto dopo essere stato investito da un treno in corsa lungo la linea Torino-Milano, intorno alle otto e venti. Raccapricciante la scena che si è presentata ai soccorritori del 118, intervenuti con un'ambulanza della Croce Bianca di Magenta ed un'automedica: la testa dell'uomo era decapitata.

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri di Abbiategrasso e i vigili del fuoco di Milano, per i rilievi, oltre alla polizia ferroviaria e ai tecnici di Fs.

A causa della tragedia, la circolazione dei treni è interrotta tra Magenta e Vittuone-Arluno con servizio di bus sostitutivo. Cancellati diversi convogli della linea S6 Novara-Pioltello. Altri subiscono limitazioni di percorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella serata di sabato, a Lambrate, una tragedia del tutto simile: una donna di 30 anni è deceduta dopo essere stata investita da un treno nei pressi della stazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, abbonamenti Atm: via ai rimborsi per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento