Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Mecenate / Via Mecenate

Sulla scala per sistemare la tenda di casa, precipita dal quarto piano: morto un anziano

La tragedia in via Mecenate. La vittima è morta praticamente sul colpo. La ricostruzione

La vittima è precipitata dal quarto piano - Foto repertorio

Poche ore prima, nell’ultima telefonata con suo figlio, gli aveva detto che nel pomeriggio si sarebbe messo all’opera per aggiustare quella tenda della cucina rotta. Così, verso le cinque del pomeriggio, ha preso la scala, i cacciavite e si è messo al lavoro. In un attimo, però, tutto si è trasformato in tragedia. 

Un uomo di ottantaquattro anni, italiano, è morto mercoledì pomeriggio dopo essere precipitato dalla finestra di casa sua, un appartamento al quarto piano di un condominio al civico 3 di via Mecenate. 

I medici del 118, intervenuti sul posto con un’ambulanza e un’auto medica, non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’anziano e allertare la questura di Milano.

In pochi minuti, anche grazie all’aiuto del figlio della vittima, gli agenti sono riusciti a ricostruire la tragedia. 

La casa, infatti, era in ordine e vicino alla finestra della cucina sono stati trovati alcuni cacciavite e una scala: segno evidente che l’ottantaquattrenne stesse cercando di aggiustare la tenda. In più, la porta dell’appartamento era chiusa dall’interno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sulla scala per sistemare la tenda di casa, precipita dal quarto piano: morto un anziano

MilanoToday è in caricamento