menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una moschea con centro islamico attiguo

Una moschea con centro islamico attiguo

Moschea a Milano, De Corato (Fdi): "Facciamo referendum"

Le parole in risposta alla richiesta di Davide Piccardo, sugli spazzi "angusti e inadeguati"

"Non si costruirà alcuna grande moschea senza che i milanesi abbiano espresso la loro opinione al riguardo'': a invocare il referendum è il vicepresidente del Consiglio comunale, Riccardo De Corato (Fdi), che considera la costruzione ''inutile''.

De Corato è tornato sull'argomento dopo che lunedì 5 agosto Davide Piccardo, del coordinamento delle associazioni islamiche di Milano, ha ribadito che gli spazi in città sono ''piccoli e inadeguati''.

Secondo l'ex vicesindaco, però, una moschea non serve perché ''solo l'1,5-2%'' dei centomila musulmani che vivono in città partecipa pubblicamente alla preghiera''. ''Milano - ha aggiunto - dovrà essere interrogata sull'argomento attraverso un referendum popolare. Su un argomento come questo i milanesi dovranno essere messi nella condizione di dire la loro''.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Coronavirus

Che fine farà lo smart working a Milano dopo la pandemia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento