rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Pregnana Milanese

Si getta nel lago per salvare il fratello, muore 24enne residente nel Milanese

La tragedia nel lago di Cornino, nei pressi di Forgaria (Udine)

Si chiamava Alessandro Della Vedova, 24 anni originario di Pregnana Milanese, il giovane che è annegato lunedì 18 luglio nel lago di Cornino (Udine) nel tentativo di salvare il fratello Daniele che era finito nell'acqua, anch'egli deceduto.

Secondo una prima ricostruzione Daniele, mentre si trovava su alcune rocce, era scivolato nell'acqua e, non sapendo nuotare, si era trovato subito in enormi difficoltà. Allora Alessandro si era gettato per salvarlo, togliendosi le scarpe (il suo corpo è stato trovato scalzo). Ma l'acqua gelida e forse un malore hanno trascinato sul fondo del lago entrambi. Inutili i soccorsi chiamati dall'altro fratello, Gabriele. I tre erano in vacanza a Forgaria insieme ai nonni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si getta nel lago per salvare il fratello, muore 24enne residente nel Milanese

MilanoToday è in caricamento