rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Si tuffa in mare per salvare ragazzo in difficoltà, muore 28enne milanese

Tragedia a Marina di Ravenna: due morti. Perdono la vita un ragazzo keniota e un volontario milanese, Marco Colombaioni. Erano in Emilia Romagna per il Ravenna Festival

118_soccorsoSi getta in mare per salvare alcuni ragazzi in difficoltà. Ma anch'egli viene sopraffatto dallo sforzo e dalla fatica, finendo annegato.

E' stata questa la tragica morte di Marco Colombaioni, 28 anni, milanese, operatore della Onlus "Amani", accompagnatore volontario di un gruppo di giovanissimi africani in Italia per il Ravenna Festival. Il 28enne è deceduto insieme a un 15enne keniota, George Munyua Gathuru, uno dei giovani che stava facendo il bagno. Il gruppo, formato da artisti in vari campi, dagli attori ai percussionisti, passando dai giocolieri agli acrobati, è in Italia per il "Viaggio dell'amicizia", con un tour che avrebbe dovuto toccare il Ravenna Festival domenica.

Ma nella tarda mattinata di sabato il dramma. E' successo a Marina di Ravenna, nelle acque antistanti il bagno Singita. Il mare era mosso ed era esposta la bandiera rossa. Il keniano si era tuffato con un coetaneo, un 17enne e un bimbo di 10 anni, Improvvisamente, per effetto della forte corrente, hanno faticato a guadagnare la riva. Il 28enne ha notato i bagnanti in difficoltà e non ha esitato a soccorrerli.

Contemporaneamente si sono gettati in mare anche il bagnini di salvataggio. Quattro dei cinque stranieri sono stati recuperati quasi subito, mentre il ragazzo milanese è stato trovato dopo alcuni minuti. Rianimato sul posto dal personale sanitario intervenuto sul posto con l'elimedica, è morto poco dopo. I quattro sono stati trasportati al pronto soccorso di Ravenna: il 16enne e il 17enne, in condizioni critiche, mentre gli altri due con il codice di media gravità. Le ricerche del quinto africano, 15 anni, che ha visto impegnate le motovedette della Polizia di Stato, della Capitaneria di Porto e i gommoni dei Vigili del Fuoco, si sono concluse intorno alle 14.30 con il ritrovamento del cadavere. In volo si sono alzati anche due elicotteri, uno del Tredicesimo elinucleo dei Carabinieri di Forlì e l'altro dei Vigili del Fuoco.

Immagini e parte del testo tratte da www.romagnaoggi.it

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tuffa in mare per salvare ragazzo in difficoltà, muore 28enne milanese

MilanoToday è in caricamento