menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

La polizia arriva perché la musica è troppo alta ma scopre un 'festino' a base di marijuana

Alla richiesta di chiarimenti, il proprietario di casa ha consegnato 100 grammi di 'erba'

'Tradito' dalla musica troppo alta prima, e poi dal forte odore di marijuana, è stato scoperto dalla polizia. L'uomo nascondeva cento grammi di erba in casa.

Gli agenti del Commissariato di Busto Arsizio, in provincia di Varese, hanno sequestrato nella notte tra sabato e domenica l'etto di marijuana a un italiano di 49 anni che l’aveva nella sua abitazione.

I vicini di casa del 49enne hanno chiamato la polizia, lamentandosi per la musica tenuta ad alto volume, ma al momento dell’intervento della volante per far abbassare il volume, nell’abitazione hanno sentito un forte odore di marijuana.

Alla richiesta di chiarimenti, il proprietario di casa ha consegnato la sostanza stupefacente. L’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento