menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nuova piscina

Nuova piscina

Piscina Cambini: arriverà lo spogliatoio solo per musulmane

Si tratta di capire se il progetto esecutivo sarà ora realizzabile. Nella zona molte donne islamiche

Con alcuni pannelli mobili, verranno realizzate delle zone appartate per permettere alle donne di fede musulmana di potersi cambiare in discrezione. 

Cambierà così la piscina comunale di via Cambini, zona Padova. I pannelli, inoltre, possono anche essere sistemati a bordo piscina, per separare visivamente la vasca più piccola da quella principale.

"Permettere a tutte le donne di frequentare la piscina in modo compatibile con la loro cultura è segno di civiltà - dice Salvatore Basile, presidente della commissione Sport del consiglio di Zona 2 a Repubblica -. Quando i tecnici ci hanno informato delle linee guida del progetto, siamo stati favorevoli".

Si tratta ora di capire - prosegue i giornale - come il proposito si tradurrà in un progetto esecutivo. Il centro sportivo, che il Comune ristruttura dopo dieci anni di chiusura, così concepito potrebbe avvicinare allo sport centinaia di donne che abitano in zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento