Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Meteo a Milano: ancora nebbie, non si esclude "neve chimica"

Il vasto campo anticiclonico mantiene soleggiato; ma, con le nebbie, non si escludono fenomeni di "neve chimica"

Non molla di un centimetro il vastissimo campo anticiclonico che da oltre 7 giorni sta garantendo stabilità, bel tempo e temperature al di sopra della media su gran parte del comparto mediterraneo e dell’Europa centro-occidentale. Le nebbie, sul Milanese, potrebbero portare fenomeni di "neve chimica". 

LE PREVISIONI DETTAGLIATE SU METEOPORTALEITALIA.IT

NOTTE: prosegue la stabilità con nebbie, foschie e valori termici lievemente al di sotto della medi stagionale. Visibilità ridotta in particolar modo sui quadranti meridionali della città.

MATTINO: nebbie estese con visibilità estremamente ridotta su tutta la città. Temperature minime lievemente al di sotto dello zero con rischio gelate sui settori periferici.

NON ESCLUDIAMO qualche fiocco di neve “chimica”, un fenomeno che si manifesta quando le nebbie sono compatte e le temperature al suolo molto basse.

POMERIGGIO: aumento della visibilità sui settori nord, ancora nubi e banchi di nebbia sulla periferia sud.

SERA: aumento della copertura nuvolosa ancora una volta fin sui quartieri nord.

TEMPERATURE: al di sotto della media stagionale di 2/3°C a causa dei banchi di nebbia, ma sono previste in salita da venerdì.

VENTI: di debole intensità da SSW.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo a Milano: ancora nebbie, non si esclude "neve chimica"

MilanoToday è in caricamento