Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Neve, attesi 15 centimetri: protezione civile in allerta

La neve è già caduta abbondantemente nel pavese e molte strade dell'Oltrepo sono chiuse. . Amsa ha allertato tutto il proprio personale (690 addetti dell'azienda e circa 400 spalatori avventizi) che sarà operativo nonostante l'annunciata assemblea sindacale

Per la città di Milano quelle in arrivo potrebbero essere ore di grossi disagi. E' infatti attesa un'intensa nevicata che dovrebbe portare in città almeno 15 centimetri di neve. A renderlo noto è l'assessore comunale all'ambiente Paolo Massari.

10 marzo ore 10.30 – Nessun disagio a Malpensa e Linate. Nessun problema per il traffico aereo in Lombardia: la neve non ha “attaccato” sulle piste e i voli restano regolari da entrambi gli aeroporti. Cancellati solo due voli per Madrid e Barcellona in partenza da Linate: la cancellazione - è stato spiegato - non è dovuta alla situazione meteo sull'aeroporto di Milano ma al mancato arrivo, ieri sera, dei due velivoli dalla Spagna a causa, invece, del maltempo che ha colpito sia Barcellona che Madrid.

10 marzo ore 9.45 – Milano imbiancata, ma il traffico è regolare
Non si sono registrati particolari disagi alla circolazione in città, nonostante la nevicata che da ieri pomeriggio sta imbiancando tetti e giardini. La temperatura più alta, però, permette alla neve di “non attaccarsi” sulla strada, rendendo più semplice il transito. Pronto il Piano operativo predisposto dall'Amsa in caso di peggioramento: 186 mezzi e 512 addetti per la salatura sulle aree sensibili. Allertato tutto il proprio personale  - 690 addetti dell'azienda e circa 400 spalatori avventizi – operativo nonostante l'assemblea sindacale annunciata per la mattinata.

9 marzo ore 19.00 -  In funzione il Centro Operativo Comunale, coordinato dalla Protezione Civile
E' entrato in funzione alle 19.00 il Centro Operativo Comunale, coordinato dalla Protezione Civile, che monitorerà costantemente la situazione e stabilirà nel corso delle ore gli interventi da attuare. Amsa ha allertato tutto il proprio personale (690 addetti dell'azienda e circa 400 spalatori avventizi) che sarà operativo nonostante l'annunciata assemblea sindacale prevista per domani mattina.

18.30 – Chiuse le strade dell'Oltrepo
La neve è già caduta abbondantemente nel pavese e molte strade dell'Oltrepo sono chiuse. Nel pavese sono stati chiusi diversi tratti stradali, come la proviciale 89 Brallo-Penice, fino al Passo Ceci

18.00 – Protezione civile in allerta
A Milano la Protezione Civile ha già avvisato tutte le strutture competenti, fra cui Vigili del Fuoco, 118, Polizia Locale, Amsa, Atm e Sea. Il Piano operativo di Amsa prevede l'impiego di 186 mezzi e 512 addetti per la salatura.

17.30 - Nevischio a Milano

Nevischio a Milano da questo pomeriggio e termometro in ribasso di diversi gradi. Per domani le condizioni meteo non fanno sperare in miglioramenti: si attende ancora neve al centro nord e rovesci con temporali al sud. Prudenza sulle strade, soprattutto per chi deve mettersi in marcia lungo il tratto appenninico: da Piacenza a Bologna è previsto fino a mezzo metro di neve. In questo momento, a Milano, non si registrano difficoltà.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve, attesi 15 centimetri: protezione civile in allerta

MilanoToday è in caricamento