rotate-mobile
Cronaca

Neve a Milano: ingorghi per 80 chilometri su strade e tangenziali

Gli oltre 12 centimetri di neve caduti a Milano tra giovedì e venerdì hanno provocato complessivamente questa mattina 81 chilometri fra code, rallentamenti e ingorghi per un totale di 6 ore di ritardo

Gli oltre 12 centimetri di neve caduti a Milano tra giovedì e venerdì hanno provocato complessivamente questa mattina 81 chilometri fra code, rallentamenti e ingorghi per un totale di 6 ore di ritardo.

Lo rende noto la società TomTom.

Tra strade intasate, ingorghi di ogni tipo e tratti impraticabili, i chilometri di code sono quasi raddoppiati rispetto alle 20 di giovedì sera quando, a seguito dei primi fiocchi di neve e il rientro dal lavoro dei pendolari, le strade erano bloccate per soli 42km.

Tra le zone di maggiore disagio - spiega TomTom - Milano e il suo hinterland. Da bollino rosso la Tangenziale Nord.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve a Milano: ingorghi per 80 chilometri su strade e tangenziali

MilanoToday è in caricamento