menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Nevica a Milano: previsioni meteo rispettate, la tempesta di Santa Lucia è arrivata con la neve

Il Comune invita i cittadini a scegliere i mezzi pubblici per gli spostamenti di venerdì

Previsioni rispettate: venerdì mattina a Milano è cadtuta la prima neve stagionale. Sta scendendo ad ampi fiocchi.

Al momento - come spiegano vigili del fuoco e vigili urbani - non si registrano inconvenienti di sorta, anche perché la neve non si sta attaccando a terra. La neve era prevista con l'arrivo della "tempesta di Santa Lucia", una sorta di "ciclone" che in queste ore attraverserà l'Italia da Nord a Sud.

Disagi vengono invece segnalati per i mezzi Atm, che stanno facendo i conti con il traffico intenso. La stessa azienda ha consigliato ai pendolari di usare le metropolitane.

L'allerta neve

Il Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia aveva emanato un'allerta meteo per rischio neve che riguardava il bacino di Milano. Per questo il Comune ha attivato il Centro Operativo Comunale (Coc) presso la centrale operativa della Protezione Civile a partire dalla mezzanotte, per il monitoraggio della situazione meteo e delle precipitazioni in città. 

Neve in arrivo a Milano: pronti i mezzi Amsa spargisale

Il Coc effettuerà un aggiornamento sulle condizioni meteo per coordinare gli interventi necessari in caso di nevicate o gelate. Amsa con i mezzi spargisale e Atm sono preallertate e pronte ad attivarsi per prevenire problemi di viabilità su strade, direttrici dei mezzi pubblici e fermate delle metropolitane.

Neve a Milano, il Comune invita i cittadini ad usare i mezzi pubblici

Il Comune invita i cittadini a scegliere i mezzi pubblici per gli spostamenti di venerdì. Ad amministratori di condominio e ai negozi che affacciano su strada in caso di neve e gelate si chiede di spargere sale sui marciapiedi. Si ricorda che lo sgombero della neve nelle aree antistanti gli stabili privati compete ai proprietari degli stessi immobili. Sono stati preallertati anche gli uffici pubblici del Comune e le scuole dell'infanzia ed elementari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento