Cronaca San Siro / Piazzale Brescia

No Expo, una chiesa di Milano "chiude" per il primo maggio

Per il timore di manifestazioni violente

Si avvicina l'inaugurazione di Expo e cresce il timore per le contro-manifestazioni, alcune già in programma. In particolare, si sa già che il 30 aprile si terrà un corteo verso il parco di Trenno, dove i giovani da tutta Europa si sistemeranno in una sorta di "campeggio" temporaneo, e che l'1 maggio l'usuale parata pomeridiana avrà, come tema, anche il "No Expo".

Una chiesa milanese, quella di San Protaso e Gervaso in piazzale Brescia, ha deciso di "chiudere i battenti" o, per meglio dire, osservare orari di apertura ristretti per quella giornata. "Venerdì 1, per prevenire le manifestazioni violente previste in città in coincidenza con l'apertura di Expo, la Chiesa aprirà solo in questi orari: dalle 7.00 alle 10.00 e dalle 16.30 alle 18.30". Questo è ciò che si legge nel bollettino settimanale distribuito ai fedeli domenica 26 aprile.

Dalla Curia, interpellata da MilanoToday, fanno sapere che a riguardo "non è stata data nessuna indicazione".

chiesa chiusa per primo maggio no expo-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No Expo, una chiesa di Milano "chiude" per il primo maggio

MilanoToday è in caricamento