rotate-mobile
Cronaca

"Cosa c'è di male? E' una protesta ed è giusto devastare tutto"

In un discorso infarcito di "cioè", quasi delirante, un ragazzo, in un'intervista a TgCom, dice che "spaccare tutto è giusto": "Ci sono stato dentro anch'io, c'era bordello ed è stato giusto spaccare tutto"

In un'intervista che mette letteralmente i brividi, un giovane che ha appena partecipato alla devastazione della città da parte di alcuni facinorosi, sabato pomeriggio contro Expo, dice che "spaccare tutto è giusto". "Cioè, almeno c'è bordello e si spacca tutto, così i politici capiscono... ", ha detto.

L'intervista è stata pubblicata su TgCom.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cosa c'è di male? E' una protesta ed è giusto devastare tutto"

MilanoToday è in caricamento