menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Valerio Mammone

Foto Valerio Mammone

No Tav a Milano: i manifestanti imbrattano anche una Maserati e una Enjoy

Il corteo di sabato pomeriggio

Il corteo No Tav a Milano è stato ricco di momenti di tensione ma senza nessun vero momento critico. I manifestanti hanno imbrattato molti luoghi della città, perfino alcune auto (vedi foto). Spray sulle facciate dei palazzi, adesivi, telecamere danneggiate e coperte da vernice. E ovviamente alcune banche

Due manifestanti si sono arrampicati su una gru all'interno del cantiere della metropolitana M5 davanti al cimitero Monumentale, hanno esposto uno striscione dei No Tav in cima e hanno fatto esplodere due grossi petardi alla base della struttura.

Altri hanno provato a danneggiare le recinzioni dell'Info point Expo in piazza Cairoli, coprendo l'installazione di adesivi e scritte con lo spray. Messe fuori uso molte telecamere private e quelle dei varchi di Area C, raggiunte con lunghi rulli per pittura.

Tensioni e petardi anche davanti al carcere di San Vittore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento