menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I lavori in piazzale Segesta (foto M. Melley)

I lavori in piazzale Segesta (foto M. Melley)

Metropolitana M5 (lilla): il 29 aprile apriranno 5 nuove fermate, ecco quali

Domodossola (che garantisce l'interconnessione con Ferrovie Nord), Lotto (M1), Segesta, San Siro Ippodromo e San Siro Stadio.

Da mercoledì 29 aprile Milano avrà la metropolitana fino allo stadio di San Siro. Saranno infatti aperte cinque nuove fermate della “Lilla”: Domodossola (che garantisce l’interconnessione con Ferrovie Nord), Lotto (M1), Segesta, San Siro Ippodromo e San Siro Stadio Mediaset Premium (la prima sponsorizzata).

“Confermiamo così il crono programma originario (nonostante le difficoltà, ndr), consentendo di avere tutta la linea, dal Parco Nord allo stadio di San San Siro, disponibile per Expo”. Lo ha annunciato l’assessore alla Mobilità Pierfrancesco Maran al termine di una riunione svoltasi a Palazzo Marino .

Le nuove fermate della M5 si aggiungono alle nove già aperte. Le ultime cinque della “Lilla” - Monumentale, Cenisio, Gerusalemme, Tre Torri e Portello - saranno aperte come previsto nell’autunno di quest’anno.

L’intera linea avrà complessivamente 19 stazioni e collegherà la città per 12,8 chilometri con un tempo di percorrenza totale da Bignami a San Siro di 26 minuti.

“Sono molto soddisfatto in quanto ho registrato - ha aggiunto Maran - un grande spirito di collaborazione tra tutti i soggetti impegnati in questo complesso ma strategico progetto infrastrutturale per Milano. I prossimi saranno giorni di intenso lavoro per concludere tutte le procedure necessarie a consentire l’avvio del servizio nelle nuove stazioni. Lunedì abbiamo previsto un nuovo incontro di aggiornamento sullo stato di avanzamento delle attività”.

Mercoledì 29 aprile il servizio terminerà alle ore 18 nel tratto da Domodossola a San Siro Stadio. Da giovedì 30 aprile il servizio sarà effettuato su tutta la tratta secondo l’orario completo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento