menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rendering Gate Central (foto change.org)

Rendering Gate Central (foto change.org)

Nuove residenze di lusso alle Colonne (Milano), la petizione: "Urbanmostro 'fascista', si riveda"

A lanciarla il Comitato Parco delle Basiliche che ha definito il progetto "un pugno nell'occhio"

Un "urbanmostro", un "corpo estraneo, che richiama il ventennio fascista" e "un pugno nell'occhio dei turisti" di domani. Con queste parole il Comitato Parco delle Basiliche ha descritto l'edificio Gate Central che sorgerà davanti alle Colonne di San Lorenzo, invitando i suoi ideatori a rivedere il progetto della facciata.

L'appello

Al fine di modificare e rendere più armonica con il contesto urbano la struttura - a carattere residenziale di lusso e firmata Citterio-Viel - il comitato oltre ad aver manifestato le proprie critiche e le proprie preoccupazioni, ha lanciato una petizione online, che ha già raccolto il primo centitanio di firme, e ha anche distribuito volantini nel quartiere. 

"Oggi il contesto storico urbanistico delle Colonne di San Lorenzo a Milano si vede violentato con l'edificazione di un nuovo edificio che non tiene conto del contesto in cui va a sorgere - si legge nella petizione su change.org -. Circondato da gran parte di edifici ottocenteschi si va a realizzare un corpo estraneo, che richiama il ventennio fascista o l'edilizia della Germania occupata, un pugno nell'occhio del turista che verrà. Non siamo contrari alla costruzione ma alla sua facciata che riteniamo debba essere in linea con il contesto del corso di Porta Ticinese".

proposta residenti-2

(Questa la proposta alternativa dei residenti, del comitato Parco delle Basiliche e dell'architetto Walter Monici, da Fb/Comitato Parco delle Baslliche)

Il progetto Gate Central

La struttura firmata dallo studio Citterio-Viel, con quattro piani più due interrati, sorgerà di fronte alle Colonne di San Lorenzo e alla Basilica, e avrà spazi sia  ad uso residenziale sia commerciale. Gli appartamenti, residenze di lusso, verranno realizzate con materiali di pregio e con le più moderne tecnologie anche per quanto riguarda il risparmio energetico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento