rotate-mobile
Cronaca

In Lombardia 931 nuovi carabinieri: quanti sono in servizio a Milano

Nel 2023 in regione sono arrivati più di 900 nuovi militari

Arrivano i rinforzi. Sono state completate le immissioni di nuovi carabinieri per il 2023. Complessivamente sono giunti in Lombardia 931 militari, assegnati alle 460 tenenze e stazioni nelle 12 province. "Si tratta di giovani militari, appartenenti al 141° e al 142° corso formativo, che hanno terminato un intenso percorso formativo presso le scuole allievi carabinieri di Campobasso, Iglesias, Taranto, Torino, Reggio Calabria, Roma e Velletri e, sono pronti a intraprendere il loro servizio attivo, contribuendo ad accrescere i livelli di sicurezza e ad alimentare la rassicurazione sociale delle comunità dove opereranno, sotto la guida dei loro Comandanti", si legge in una nota del comando provinciale di Milano. 

Alla provincia meneghina sono stati assegnati 274 militari di cui 96 ai reparti della città di Milano. "Durante i 6 mesi di formazione i carabinieri sono stati sottoposti ad un ciclo di formazione in una combinazione di competenza e di affidabilità. Le materie di studio sono estese alle modalità di primo intervento per i reati informatici e per i reati ambientali. Inoltre, tutti hanno acquisito l'abilitazione a prestare soccorso attraverso manovre salva vita", hanno continuato dal comando di Milano, dove alcuni di loro lunedì mattina hanno incontrato il generale Giuseppe De Riggi, comandante della Legione carabinieri Lombardia. 

Nei prossimi giorni i giovani militari saranno presentati ai Prefetti delle province, "in ragione delle funzioni di pubblica sicurezza che andranno ad esercitare, e ai sindaci delle comunità in cui opereranno e vivranno".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Lombardia 931 nuovi carabinieri: quanti sono in servizio a Milano

MilanoToday è in caricamento