Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Atm, in arrivo 15 nuovi treni Leonardo per la verde

Anticipati i primi dati di bilancio: cresce il margine operativo lordo

Un "Leonardo" con la livrea della M2

Quindici nuovi treni Leonardo per la linea verde del metrò (M2) saranno acquistati da Atm al costo di 109 milioni di euro. Lo ha reso noto Bruno Rota, presidente di Atm, specificando che si tratta di risorse proprie, cioè autofinanziamento. 

Intanto è prevista, per venerdì 1 aprile, l'approvazione del bilancio 2015. Rota, intervenendo in commissione mobilità a Palazzo Marino, ha fornito alcune anticipazioni spiegando che il margine operativo lordo dell'azienda sarà di 163 milioni di euro, contro i 120 milioni del 2014, mentre nel 2011 il dato era "fermo" a 97 milioni. 

Tornando ai nuovi treni, il "pacchetto" fa parte dell'accordo con Hitachi Rail Italy che prevede la possibilità di acquistare fino a 60 treni (quindi altri 30) alle stesse condizioni economiche, con opzione per ulteriori 15 Lenoardo, la cui fornitura inizierà a fine 2017: il primo di questi sarà attivo in rete all'inizio del 2018, l'ultimo a fine di quell'anno.

Con questa fornitura, la vita media del parco mezzi di M2 si abbassa da 27 a 16 anni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atm, in arrivo 15 nuovi treni Leonardo per la verde

MilanoToday è in caricamento