menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Salvi i treni recentemente soppressi dal Veneto

Salvi i treni recentemente soppressi dal Veneto

Treni, salvi gli otto soppressi sulla Milano-Verona dalla regione Veneto

E' intervenuta la Lombardia insieme a Trenord. Ma due treni sulla Milano-Brescia verranno soppressi

Saranno ripristinate le otto corse dei treni Milano-Verona tagliate recentemente dalla regione Veneto. Ad annunciarlo l'assessore regionale alle infrastrutture Maurizio Del Tenno, che il 31 ottobre ha incontrato i comitati dei pendolari e le associazioni dei consumatori. "Utilizzeremo le tratte lasciate libere dal Veneto per ripristinare treni fondamentali per il territorio, che coinvolgono più di 10 mila viaggiatori al giorno", ha spiegato Del Tenno.

L'operazione è stata compiuta in collaborazione con Trenord. Operazione non "indolore" perché saranno soppresse due corse "di rinforzo" sulla Milano-Brescia: il treno 10616 (che parte alle 6.04 da Brescia e arriva a Porta Garibaldi alle 7.26) e il 10639 (che parte da Porta Garibaldi alle 19.06 e arriva a Brescia alle 20.29).

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento