Milano, occupato di nuovo lo Zip: era stato sgomberato tre anni fa (e lasciato vuoto)

Rete studenti Milano ha nuovamente occupato lo Zip, che fu sgomberato nel 2016

Lo sgombero dell'agosto 2016

Esattamente 1227 giorni fa era stato sgomberato al termine di una mattina abbastanza movimentata. Giovedì, più di tre anni dopo, è stato occupato ancora una volta. Nuovo blitz di "Rete studenti Milano" nella struttura di via San Calocero 8 che aveva ospitato lo "Zip 1", la loro prima occupazione ed esperienza di "autogestione". 

Giovedì sera, scrivono i ragazzi sulla loro pagina Facebook, "abbiamo ripreso possesso di Zip 1. Dopo l’inutile sgombero del 2016, l’edificio non è stato più utilizzato e restaurato dalla nostra ultima occupazione, lasciando totalmente inutilizzato un luogo dove studenti e studentesse di Milano lavorando duramente avevano regalato ai cittadini un’alternativa libera e spensierata, in cui costruire un’offensiva rispetto alla città chiusa e repressiva che è Milano - spiegano i giovani -. Ancora una volta, però, si è deciso di distruggere tutto ciò che c’è di libero e spontaneo, andando così ad alimentare le dinamiche dello spietato consumo di suolo milanese".

"Lo spazio - denunciano gli studenti - versava in condizioni pietose di abbandono da quattro anni, il solo lavoro è stato sigillarlo con numerose lamiere e distruggere i sanitari, col chiaro scopo di rendere lo spazio ancor più inagibile in caso di rioccupazione". Ora - concludono - "per la prima volta dopo quattro anni, questo spazio è stato di nuovo riscaldato dai cuori delle studentesse e degli studenti che, come l'avevano lasciato, l'hanno ritrovato".

Lo sgombero del 2016

Lo sgombero era arrivato la mattina del 9 agosto 2016, dopo un'occupazione durata otto mesi. Quel giorno non erano mancati momenti di tensione, con gli studenti che avevano accolto gli agenti della Digos a suon di gavettoni

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alcuni di loro erano anche saliti sul tetto e avevano cercato in ogni modo di opporsi allo "sfratto", che però era andato a buon fine. Subito dopo, i giovani avevano improvvisato un corteo verso la Darsena e avevano distribuito volantini per raccontare la storia del loro asilo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un pullman di linea: turista milanese muore sul Lago Maggiore

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Milano, incentivi fino a 21mila euro per le partite Iva che cambiano auto: come chiederli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento