Milano, cerca di occupare casa insieme ai figli piccoli ma doveva stare in carcere, arrestata

Tre occupazioni abusive 'sventate' nella giornata di giovedì dalla polizia. Una con un arresto

Repertorio

Diverse occupazioni abusive hanno tenuto impegnati gli agenti della polizia di Milano nella giornata di giovedì. Una in particolare è finita con l'arresto di una donna, sulla quale gravava un ordine di carcerazione per una condanna a 11 mesi e 28 giorni per furto aggravato emesso dal tribunale di Novara.

La donna è stata arrestata dopo una telefonata di Aler. Gli agenti si sono presentati alle 11.30 in un condominio popolare di via Paolo Segneri, in zona Giambellino. Lei, una cittadina romena di 34 anni, stava cercando di occupare abusivamente un'abitazione. Era in compagnia di due figli piccoli. Alla fine è stata portata via in manette al carcere di Bollate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altre due occupazioni abusive si sono invece risolte con l'abbandono volontario degli appartamenti da parte degli occupanti. Sempre su chiamata dell'Aler, le volanti sono intervenute in via Mario Picchi, zona Navigli, dove una donna con due minori ha lasciato la casa e in via Traccia, a San Siro, dove due donne hanno desistito all'idea di occupare abusivamente l'abitazione popolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: lockdown totale per Milano e la Lombardia? Fontana smentisce

  • Anche a Milano esplode la rabbia, rivolta anti Dpcm: molotov, bombe e assalto alla regione

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Follia a Il Centro di Arese, fratelli aggrediscono i carabinieri: "Infame, adesso ti taglio la gola"

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

  • Coronavirus e coprifuoco Milano e Lombardia: si possono comprare alcolici ai supermercati dopo le 18

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento