Cronaca Bicocca / Viale Fulvio Testi

Si allacciano abusivamente alla rete elettrica condominiale, tre arresti a Milano

Gli arresti martedì pomeriggio

Carabinieri

Si collegano abusivamente alle rete elettrica condominiale, arrestate tre persone.

Il fatto è stato scoperto dai carabinieri della Compagnia Milano - Monforte, con i militari del terzo reggimento “Lombardia”, in via Racconigi, martedì pomeriggio.

In manette un cittadino italiano di 42 anni e due donne romene, di 42 e 37 anni, tutti nullafacenti e con precedenti. I militari dell’arma hanno proceduto all’arresto dei tre non appena constatato che le abitazioni nella loro disponibilità erano state collegate abusivamente. Inoltre, le due donne occupavano abusivamente gli altrettanti appartamenti di proprietà del Comune, quindi sono state deferite all’autorità giudiziaria anche per il reato di invasione di edificio.

Sempre nel pomeriggio di martedì, in viale Fulvio Testi, i carabinieri hanno proceduto al controllo di un immobile di proprietà della società “Manifatture Tabacchi”, dove hanno identificato e deferito a piede libero tre cittadini romeni, di età compresa tra i 27 ed i 31 anni. Erano tutti già noti alle forze dell'ordine perché ritenuti responsabili di aver invaso l’edificio, per destinarlo ad abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si allacciano abusivamente alla rete elettrica condominiale, tre arresti a Milano

MilanoToday è in caricamento