Cronaca

Tremila oggetti smarriti all'asta, dai cellulari alle macchine fotografiche

L'asta si terrà a Redecesio di Segrate il 18 e il 19 febbraio

Asta di oggetti smarriti (foto Archivio)

Tremila oggetti smarriti vanno all'asta a Redecesio di Segrate, in via Milano 10. Appuntamento per giovedì 18 e venerdì 19 febbraio dalle 9 alle 12.30, con eventuale proseguimento - alla stessa ora - per sabato 20 febbraio. Gli oggetti provengono dal deposito di via Friuli a Milano: sono stati smarriti tra il 2014 e il 2015 e mai reclamati dai proprietari.

I lotti verranno esposti e presentati da un banditore. L'aggiudicazione avverrà quando non seguirà alcun rilancio ad una offerta. Come sempre accade in questi casi, troviamo - tra i tanti - sia oggetti di valore sia oggetti "curiosi".

Tra gli ogggetti più preziosi troviamo gioielli di vario genere e materiale elettronico: macchine fotografiche, computer, cellulari (tra cui 70 Iphone) e navigatori. Il lotto più prezioso parte da 670 euro e comprende un anello d'oro con smeraldo e diamanti.

Non mancano gli oggetti tipici della "sbadataggine": si contano 400 paia d'occhiali, 200 portafogli, 22 biciclette, 75 ombrelli e poi zaini, borsette, trolley, caschi da moto e così via.

Infine, tra gli oggetti particolarmente curiosi, una macchina per il pane, un lettino, un seggiolino auto per bambini, una vaporiera, un forno a microonde e due macchine da scrivere. L'elenco completo è disponibile sul sito della Sivag.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tremila oggetti smarriti all'asta, dai cellulari alle macchine fotografiche

MilanoToday è in caricamento