Cronaca Lorenteggio / Via dei Giaggioli

Omicidio in via Giaggioli a Milano: trovato l'assassino dell'anziana

L'uomo era già in carcere in Grecia

Lo stabile dell'omicidio

E’ stato identificato e localizzato in Grecia, dove si trova detenuto per alcune rapine, un romeno di 22 anni ricercato da due mesi per la rapina e l’omicidio preterintenzionale di Anna Di Vita, ottantenne trovata morta il 10 aprile 2014 nella sua abitazione di Milano.

La casa era stata trovata a soqquadro. L'anziana era vicino alla porta socchiusa. La signora viveva da sola e, a causa di difficoltà nella deambulazione, si appoggiava a una rete di volontari della parrocchia e del comune. A ritrovare il cadavere è stato proprio un volontario che avrebbe dovuto accompagnare la signora a una visita medica, insieme con un vicino.

La localizzazione dell’uomo da parte dei poliziotti, coordinati dalla procura della Repubblica, è avvenuta grazie alla collaborazione delle autorità greche attraverso il Servizio per la cooperazione internazionale di polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio in via Giaggioli a Milano: trovato l'assassino dell'anziana

MilanoToday è in caricamento