Cronaca

Omicidio a Somma Lombardo: pensionato ucciso in casa

La prima ipotesi parla di un tentativo di rapina, una colluttazione e un colpo violento alla testa. L'uomo aveva 72 anni

Ucciso un pensionato in casa

Ucciso in casa Antonino Faraci, 72enne, a Somma Lombardo (Varese).

E' successo sabato: la moglie, tornando nella villetta alle nove di sera, ha scoperto prima la porta aperta e poi il cadavere, a terra in soggiorno. I carabinieri hanno riscontrato elementi che fanno pensare a una colluttazione tra Faraci e il suo assassino. L'ipotesi più probabile è che l'uomo sia stato colpito alla testa con un qualche oggetto.

Probabilmente si è trattato di un tentativo di rapina finito tragicamente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Somma Lombardo: pensionato ucciso in casa

MilanoToday è in caricamento