rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Omicidio Colturani: figlio del medico riconosce l'aggressore

Il medico Marzio Colturani era stato ucciso in casa nel corso di una rapina nel 2007. Ieri il figlio Luca ha riconosciuto uno dei cinque aggressori

Si erano introdotti nell'appartamento di Marzio Colturani, medico, forse per rapinarlo ma era finita in tragedia. Era il 13 novembre 2007. Ieri, il figlio della vittima, chiamato a testimoniare nel processo per l'omicidio del padre, ha riconosciuto ufficialmente uno dei cinque aggressori. Si tratta di Serghiei Dragan, moldavo di 30 anni, l'uomo che gli sferrò un pugno e lo incapucciò mentre si trovava a casa con suo padre. Processo rinviato al prossimo 8 aprile. Per la morte di Colturani, la colf moldava della famiglia, 'basista' del gruppo, è stata già condannata a 20 anni in appello.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Colturani: figlio del medico riconosce l'aggressore

MilanoToday è in caricamento