Cronaca Viale Rimembranze

Giallo a Cusano Milanino: il cadavere di una ragazza è stato ritrovato in auto. E' omicidio

A notare il corpo senza vita della giovane sono stati alcuni passanti che hanno chiamato i carabinieri

Immagine di repertorio

Giallo a Cusano Milanino domenica mattina: il cadavere di una donna di ventisette anni, Liliana Mimou (chi era), è stato rinvenuto all'interno di un'auto nei pressi del cimitero. A notare il corpo senza vita della giovane sono stati alcuni passanti, intorno alle dieci. 

Immediato l'arrivo dei carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni. La salma si trovava sul sedile posteriore della vettura, un Renault Modus di colore nero. La donna era vestita e all'interno dell'abitacolo, aperto, c'era anche la sua borsa. L'auto non era posteggiata bene ma si trovava a metà tra lo stallo di sosta e la corsia, nel parcheggio pubblico tra via Rimembranze e via Pedretti.

L'area, di solito molto isolata nelle ore notturne, è speso frequentata da chi desidera appartarsi in auto. L'intera zona è stata chiusa per permettere il lavoro dei militari della Sezione investigazioni scientifiche del Comando provinciale di Milano che ritengono si tratti di un omicidio (le indagini e un arresto).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giallo a Cusano Milanino: il cadavere di una ragazza è stato ritrovato in auto. E' omicidio

MilanoToday è in caricamento